San Marino. Bando di selezione per 2 stage formativi

SAN MARINO.  Il Direttore della Funzione Pubblica ha emesso un bando di selezione per titoli e colloquio per l’ammissione di 2 laureati a stage formativi della durata di 12 mesi non prorogabili, relativi a profili professionali attinenti all’attività della Pubblica Amministrazione. Le domande di ammissione, sottoscritte in originale, devono pervenire tramite lettera raccomandata o consegna a mano alla Direzione Generale della Funzione Pubblica, in via della Capannaccia, 13, San Marino, entro e non oltre le ore 14:00 di venerdì 3 marzo 2017.

Requisiti

• Laurea in Giurisprudenza vecchio ordinamento o Laurea Magistrale in Giurisprudenza o lauree specialistiche equivalenti

• età non superiore ai 35 anni, essere disoccupato o inoccupato.

Formazione pratica

Prevede un impegno orario settimanale non inferiore alle 36 ore, da effettuarsi in regime di flessibilità, e sarà svolta presso il Tribunale, il Dipartimento Affari Esteri e UO afferenti allo stesso, il Dipartimento Affari Istituzionali e Giustizia e UO Avvocatura dello Stato. Sarà seguita e coordinata da Tutor specificamente individuati che redigeranno relazioni sull’attività svolta dai vincitori della selezione.

I vincitori della selezione saranno adibiti ad attività di formazione pratica nelle seguenti materie:

a) tecniche di redazione di testi normativi;

b) stesura di rapporti richiesti dalle Organizzazioni Internazionali;

c) elaborazione delle pratiche attinenti al diritto internazionale, con particolare riguardo ai suoi riflessi sul diritto interno;

d) redazione di atti a supporto di Commissioni ed organi istituzionali e costituzionali dello Stato;

e) studio dei profili giuridici connessi agli accordi ed atti internazionali bilaterali e multilaterali;

f) stesura di atti e contratti di diritto privato e di atti e provvedimenti amministrativi.

Borsa di studio

Ai vincitori della selezione è corrisposto, a titolo di borsa di studio, un indennizzo onnicomprensivo di € 1.000,00 (mille/00) mensili erogato in via posticipata, sulla base di nota redatta mensilmente dal Tutor di riferimento. L’indennizzo è esente da contributi ed imposte.

Leggi il bando

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy