San Marino. One Gallery Outlet: FULCAS-CSU e USL-FSC chiedono chiarezza

SAN MARINO. Scendono in campo FULCAS-CSU e USL-Federazione Servizi e Commercio a fianco dei lavoratori del One Gallery Outlet. Ancora una volta infatti è stata disattesa la scadenza del pagamento dello stipendio, una situazione che va avanti da agosto 2016. Questa mattina, 2 febbraio 2017, l’assemblea convocata dalla FULCAS-CSU in accordo con la Rappresentanza Sindacale Aziendale. La scorsa settimana invece era stata l’USL-FSC ad incontrare i dipendenti.

FULCAS-CSU: “La FULCAS-CSU ha informato i lavoratori del One Gallery Outlet di aver incontrato il Segretario di Stato all’Industria, Commercio e Lavoro Andrea Zafferani nella mattinata del 10 gennaio scorso; nel corso dell’incontro le OO.SS. hanno portato a conoscenza dello stesso Segretario la grave situazione di incertezza che riguarda l’azienda nonché i ritardi e le criticità crescenti riguardo alla liquidazione delle retribuzioni.” (…)

USL-FSC: “E’ chiaro che una situazione del genere, che si protrae da mesi, non è più sostenibile. Problematiche di altra natura non devono gravare sulle spalle dei dipendenti che hanno la responsabilità della propria attività lavorativa ma il diritto ad essere retribuiti per essa. Al fine di fare chiarezza su tutte le dinamiche abbiamo chiesto un nuovo incontro al Segretario per il Lavoro, dopo quello avvenuto in data 10 Gennaio scorso, per coinvolgere tutte le parti interessate (sigle sindacali, direzione aziendale, proprietà dell’immobile). Auspichiamo di venire convocati al più presto al fine di lavorare in sinergia per far sì che l’attività ritorni a essere pienamente ottemperante ai propri doveri.” (…)

Leggi comunicato FULCAS-CSU
Leggi comunicato USL-Federazione Servizi e Commercio

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy