San Marino. Ladri recidivi alla Conad, denunciati due ragazzi

SAN MARINO. Domenica 12 febbraio nel tardo pomeriggio, poco prima della chiusura, la Gendarmeria è intervenuta al centro commerciale ‘Azzurro’ di Serravalle, a seguito di un furto nel supermercato Conad.

‎I ladri, due giovani rumeni residenti appena fuori del confine sammarinese, sono stati sorpresi all’uscita delle casse con della merce non dichiarata. I due ragazzi, entrambi maggiorenni, aveva nascosto nelle giacche 5 spazzolini elettrici.

Accompagnati nella Brigata di Serravalle, i giovani sono stati riconosciuti come‎ gli autori di un precedente furto commeso nello stessa attività commerciale il 2 febbraio. In quell’occasione avevano rubato della biancheria intima per un valore di 300 euro, in parte recuperata ieri sera durante le attività d’indagine. I ragazzi sono stati denunciati a piede libero per furto in concorso e continuato.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy