San Marino. ‘Non si apre al confronto chi non ha argomenti da discutere’

Il Partito Democratico Cristiano Sammarinese si dice d’accordo con le affermazioni della Csdl.

A questo Governo, che sostiene che “non c’è niente da gioire” per i risultati raggiunti in questi anni – obiettivi raggiunti, concreti e innegabili – la Democrazia Cristiana risponde chiedendo alla Segreteria alle Finanze, da qui al 2019, di ricostituire davvero le riserve di bilancio e la liquidità, come annunciato in conferenza stampa. Perché il Pdcs, che si era preso l’impegno del pareggio di bilancio nel 2014, quella promessa l’ha mantenuta e garantita fino al 2016.

Oltre a ciò, anche il Pdcs vorrebbe sapere quali saranno le azioni del Governo in merito alla legge sulla Rappresentatività e sulle imposte indirette. Considerando tutte le parole spese in campagna elettorale su queste tematiche così delicate, e le diverse anime dell’attuale Maggioranza, attendiamo di vedere quali saranno le scelte.

Leggi il comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy