San Marino. Atletica leggera, giovani velocisti: due record sammarinesi ad Ancona

SAN MARINO. Ottime prestazioni, quelle realizzate dai giovani atleti del Gpa San Marino nel Meeting infrasettimanale andato in scena al Palaindoor di Ancona.

60m: Davide Davosi batte il record di Gorrieri

L’evento inizia con le gare di velocità : sono tre gli atleti sammarinesi della categoria cadetti (14-15 anni) a presentarsi ai blocchi di partenza. Lorenzo Michelotti e Matteo Gasperoni migliorano il proprio personale, correndo i 60m in, rispettivamente, 8’’31 e 9’’29. In quinta batteria, c’è Davide Davosi, all’esordio nelle gare indoor. Una partenza fulminea dai blocchi non lascia scampo agli avversari. Davide continua la sua galoppata solitaria e si lancia per primo sul traguardo. 7’’64 è il riscontro cronometrico : viene battuto un vecchio record sammarinese stabilito nel lontano anno 2000 dall’atleta nazionale Federico Gorrieri ( 7’’71).

Salto triplo: secondo posto per Giorgia Cesarini

Nel salto triplo, la cadetta Giorgia Cesarini si conferma a buon livello balzando a 9.19m e sale sul secondo gradino del podio.

600m: Lorenzo Michelotti polverizza il record precedente

Lorenzo Michelotti conduce una gara intelligente sui 3 giri della pista indoor. Aumenta il ritmo progressivamente, incurante delle strategie degli avversari, e arriva al traguardo in 1’50’’11 polverizzando il precedente record nazionale di ben 6 secondi.

La Coach Paola Carinato : “Sinceramente, non mi aspettavo questa esplosione di prestazioni in una sola serata. Confesso di essere emozionata per loro e soprattutto felice perché il loro impegno stà portando i primi risultati. Ora, siamo proiettati ai campionati regionali indoor che andranno in scena a Modena tra qualche giorno.”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy