San Marino. RETE: “Preparato il terreno per indebitamento con l’estero”

SAN MARINO. “Con un ordine del giorno votato dalla maggioranza nell’ultimo consiglio, si è preparato il terreno per l’indebitamento estero di San Marino.” Così RETE in una nota odierna, torna su uno dei temi ‘caldi’ dibattuti nell’ultimo CGG.

(…) Dal momento che nessuno concede somme in prestito senza chiedere in cambio una contropartita, consideriamo che l’ipotesi di indebitare il paese attraverso finanziamenti esteri costituisca un grave attacco alla sovranità della nostra Repubblica. Significherebbe mettere il nostro Stato nelle condizioni di far decidere ad altri le politiche finanziarie che dovremo attuare nei prossimi anni: questo va scongiurato. (…)

Leggi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy