San Marino. Al via il bando per giovani narratori

Gli Istituti Culturali della Repubblica di San Marino segnalano il bando internazionale rivolto ai ragazzi dai 18 ai 35 anni che promuove il racconto e la narrazione. L’iniziativa nata all’interno del progetto culturale Reggionarra a Reggio Emilia, è rivolto ai giovani narratori che intendono sperimentare un percorso di formazione unito ad un’esperienza collettiva di narrazione. 

Lo scopo del percorso è quello di promuovere e offrire opportunità formative, di scambio e confronto per giovani italiani e stranieri al fine di valorizzarne la creatività e le potenzialità narrative.
Attraverso il bando saranno selezionati 10 giovani narratori che parteciperanno ad un corso di formazione che si terrà dal 15 al 21 maggio 2017,  per una durata di 50 ore,  presso il Centro Internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia, in occasione dell’evento Reggionarra (Reggio Emilia 12-21 maggio 2017).
Possono partecipare alla selezione i giovani narratori italiani e stranieri di età compresa tra i 18 e i 35 anni che operano nel campo della narrazione per l’infanzia e/o nell’ambito delle performing arts (teatro, danza, musica, linguaggi visivi).
Il corso di formazione sarà tenuto dagli attori e registi del Teatro dell’Orsa Monica Morini e Bernardino Bonzani con la regista e musicologa Antonella Talamonti e si articolerà  in lezioni, workshop e performance narrative. 
Il corso si concluderà con la partecipazione ad una performance narrativa inserita nel programma ufficiale dell’evento.
Promotori dell’iniziativa sono la Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi, in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia e l’Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia.

Reggionarra è un progetto culturale che nasce dalla convinzione che ogni persona, nessuna esclusa, possieda quel talento naturale a raccontare che riesce a trasformare ogni piccolo quotidiano accadimento in una esperienza epica e creativa della vita. Reggionarra cerca di far rivivere la narrazione come un’esperienza comunitaria dove le persone, come nelle antiche piazze di un tempo, si ritrovano per scambiarsi storie e racconti, offrendosi reciprocamente l’occasione di trasformare ogni luogo della città (scuola, biblioteca, cortile, portico, piazza…) in un piccolo o grande palcoscenico di vita narrata

Sarà possibile trovare le informazioni ed approfondimenti relativi al bando sul sito www.reggionarra.it alla pagina http://www.reggionarra.it/bando/.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy