San Marino. Suicida il giovane di Cesenatico morto nella rupe

Antonio Fabbri – L’informazione di San Marino: Giovane trovato morto nella rupe l’autopsia conferma il suicidio / Riscontrate ferite da taglio alla gola causa della successiva caduta del giovane nel vuoto

SAN MARINO. Effettuata ieri l’autopsia sul corpo del 28enne di Cesenatico – A.B. le sue iniziali – rinvenuto la settimana scorsa nella rupe nell’area sottostante la Pieve. L’autopsia, disposta dal commissario della legge Alberto Buriani che si sta occupando del caso, era mirata a conoscere le cause esatte della morte e a verificare se vi siano anomalie in una vicenda nella quale, tuttavia, l’esame autoptico nonn avrebbe lasciato dubbi confermando la triste ipotesi iniziale del suicidio. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy