San Marino. Germania-San Marino: Manzaroli sceglie Benedettini

La SerenissimaServe la miglior Nazionale contro l’affamata GermaniaTra i pali promosso Benedettini

SAN MARINO. Immersa nel centro sportivo del Norimberga, la Nazionale si prepara alla partita più sentita del biennio nella tana della corazzata Germania. La squadra è arrivata giovedì ed è subito scesa in campo per una seduta defaticante, per prendere immediatamente confidenza con il clima tedesco e per riportare l’attenzione sulla sfida che la attenderà questa sera sera al Grundig Stadion (ore 20.45), davanti alle oltre 30 mila persone che hanno già acquistato il biglietto. (…)

PAROLA DI CT. “Il risultato è la diretta conseguenza del tipo dal lavoro che stiamo portando avanti da diverso tempo – ha esordito Manzaroli – il nostro obiettivo sarà quello di ridurre il passivo, cercando di curare sin nel dettaglio ogni minimo particolare, che molto spesso vuole dire subire un gol o non subirlo, cosa che per noi è fondamentale”. Sollecitato dalla numerosa stampa tedesca accorsa ieri, Manzaroli ha inoltre parlato dell’intero movimento calcistico sammarinese, sottolineando come “è di grande importanza per una piccola realtà come la nostra lavorare a livello giovanile, cercando di creare i presupposti affinché nascano calciatori sempre più preparati per affrontare, in questi palcoscenici, avversari di un livello così alto, cercando conseguentemente di diminuire il gap e di proporsi come una squadra sempre più competitiva”. Sono pochi i dubbi di formazione per Manzaroli, che questa sera ha deciso di puntare su Elia Benedettini: “Il ragazzo viene dalla sua prima stagione tra i professionisti nel Novara, lo vedo pronto e molto motivato: domani (oggi, ndr) non sarà un esordio per lui, poiché ha già disputato partite importanti sia con la Nazionale che con l’Under 21, dimostrandosi in più di un’occasione all’altezza di difendere la porta sammarinese, e per questa ragione sono molto fiducioso”. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy