San Marino. Antonio Fabbri: Le cose vanno spiegate semplici. Banche e non solo

SAN MARINO. Antonio Fabbri di L’Informazione di San Marino: Le cose semplici

Le cose vanno spiegate semplici. Soprattutto quando si mistifica e si solleva polverone, quando tutti diventano giuristi, quando tutti danno ad una ordinanza il tenore di una sentenza definitiva, quando tutti sanno cosa c’è negli atti che citano a menadito pur non avendoli manco letti,  quando tutti ripetono quello che gli viene imbeccato da chi ne sa di più, quando tutti pontificano sul quadro politico-socialefinanziario del paese senza aver assistito ad una sola udienza del processo “Mazzini”. Cosa c’entra il processo “Mazzini”? C’entra. (…) 

… partiti di maggioranza e governo appoggiano l’attività di Banca Centrale e una rivoluzione in termini di rottura degli equilibri e dei rapporti di forza che si sono sedimentati e calcificati nel corso di oltre un ventennio.
Chi c’è dall’altra parte.La posizione più evidente, non foss’altro per le conferenze del sindacato che ha cominciato a frequentare, è quella dell’ex Presidente di Asset Banca, Stefano Ercolani, con l’ex Direttore, Barbara Tabarrini…. (…)

Leggi l’intero articolo di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy