San Marino. In Consiglio c’è da approvare l’assestamento di bilancio

L’informazione di San Marino: Ancora da stabilire se fissare una seduta anche in agosto / Consiglio, si prepara una estate calda / Da approvare c’è l’assestamento di bilancio. La dc propone due sedute a settembre. In alternativa la procedura di urgenza / Tra i punti qualificanti della norma anche ritenuta di solidarietà dello 0,50% per gli statali

SAN MARINO. Seduta determinante, quella di luglio, per la legge sull’assestamento di bilancio che, questa volta, non presenta meri aggiustamenti contabili, ma, considerato che l’approvazione della legge di bilancio è stata fatta dal governo appena insediato sulla base del provvedimento approvato dall’esecutivo uscente, rappresenta anche il primo provvedimento di indirizzo di politica finanziaria redatto dal nuovo governo. Così all’interno del progetto di legge, come noto, ci sono alcuni punti che introducono alcune novità. Se il dato positivo è che il disavanzo sarà più contenuto del previsto, dagli oltre 19 milioni si è passati a 9,5 milioni, con una diminuzione del deficit del 51% circa, l’esecutivo ha tuttavia intenzione di aumentare le voci di entrata. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy