San Marino. Audizione dei vertici dell’Università a Palazzo Pubblico

San Marino, 12 luglio 2017 

PETROCELLI: “SODDISFATTO DELL’AUDIZIONE IN COMMISSIONE, L’UNIVERSITA’ DI SAN MARINO RACCOGLIE APPREZZAMENTI”

Presentata ieri a Palazzo Pubblico la relazione su presente e futuro dell’Ateneo sammarinese: “Massimi criteri di trasparenza”

“Un significativo momento di confronto in cui è stato possibile descrivere tutto ciò che è stato compiuto nell’Ateneo sammarinese in questi tre anni per rafforzare e sviluppare le iniziative nel campo della didattica e della ricerca, dell’internazionalizzazione e dello sviluppo del territorio, collaborando in sinergia con enti pubblici e privati”. Queste le parole con cui il Rettore dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, Corrado Petrocelli, commenta la seduta della Commissione Consiliare in cui ieri ha proposto una relazione sul lavoro compiuto durante il suo mandato e sulle prospettive future. “E’ stata anche l’occasione per descrivere i processi di riorganizzazione e di potenziamento dei servizi a favore degli studenti, oltre che considerare i risultati lusinghieri ottenuti con il raddoppio delle immatricolazioni registrato negli ultimi 2 anni. Ogni azione e attività – conclude il Rettore, ieri affiancato dal direttore generale dell’Università, Isabella Bizzocchi – è stata improntata ai massimi criteri di trasparenza. Con grande soddisfazione abbiamo partecipato all’audizione voluta dal Segretario di Stato Marco Podeschi e accolto gli apprezzamenti di numerosi componenti della Commissione”.
Oltre all’incremento nelle iscrizioni, passato da 300 a circa 600 unità in 24 mesi, fra i risultati sottolineati ieri sono presenti le oltre 25 convenzioni strette con Atenei italiani e stranieri, le possibilità per gli studenti di effettuare periodi di studio in Paesi come il Brasile e la Francia, i progetti di ricerca attivati con enti pubblici e imprese private dentro e fuori i confini della repubblica, e infine l’elevato livello di placement dei laureati dell’Ateneo sammarinese, accompagnato da un rapido sviluppo nelle carriere professionali.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy