San Marino. L’Anis in piazza, Adesso.sm: “Perché sostituire i sindacati?”

SAN MARINO. Adesso.sm interviene sull’adesione alla protesta contro il Governo da parte dell’Anis

È poco normale- rileva con disappunto- che il maggiore gruppo imprenditoriale della Repubblica decida, con comunicazione inviata alle sue centinaia di dipendenti, di invitare gli stessi a essere presenti ad una manifestazione di piazza. Presenze che avverranno durante l’orario di lavoro con permessi retribuiti”. “E’ normale- prosegue la nota- essere di supporto attivo e addirittura sostituire i sindacati per permettere ai dipendenti del turno pomeridiano di manifestare in piazza? Di fronte a tale atto- conclude- restiamo perplessi e ci permettiamo di affermare pubblicamente che ciò non è normale per un Paese evoluto e un sistema economico e imprenditoriale che reclama misure per sostenere la crescita economica”.

Leggi il comunicato integrale

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy