San Marino. Disabilità: Commissione CSD ONU presenta Piano di Azione Triennale

SAN MARINO. Nella giornata di oggi, lunedì 28 agosto 2017, la Commissione CSD-ONU ha presentato agli Eccellentissimi Capitani Reggenti il Piano di azione triennale dove “la condizione di disabilità di tanti cittadini del nostro Paese è stata rappresentata nella sua interezza e per il suo valore come imprescindibile ambito di tutela dei diritti che investe la politica, le Istituzioni, i servizi e la società civile.” Nei prossimi giorni il piano sarà divulgato a gruppi consiliari, istituzioni e società civile.

(…) Il Piano d’Azione pertanto impegna senz’altro il Governo ma, allo stesso tempo, stimola l’azione coordinata e sinergica di tutti. Il richiamo forte, chiaro e ineludibile all’eguaglianza delle persone con disabilità con il resto della popolazione, affermato dalla Convenzione ONU, impone di ridurre tutte le forme di diseguaglianza. Garanzia di successo per il Piano d’Azione, dunque, non può che essere il lavoro di riduzione delle diseguaglianze che tanto incidono sulle opportunità di vita delle persone con disabilità e che troppo spesso sono state invocate come ragione per ritardare, se non evitare, innovazione e cambiamento nel sistema di riconoscimento della disabilità, nell’organizzazione dei servizi in generale, nella realizzazione di politiche pienamente rispettose dei diritti delle persone con disabilità. Il Programma contenuto nel Piano offre suggerimenti e indicazioni per ripensare complessivamente una società più giusta, coesa e rispettosa delle tante diversità che compongono la comunità. (…)

Leggi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy