Rimini. Settembre con quasi 52 mila passeggeri al ‘Fellini’

RIMINI. Ancora dati positivi per l’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino “Federico Fellini”, che a settembre ha registrato 51.750 passeggeri (+38,4% rispetto a settembre 2016). Da inizio anno il volume dei passeggeri complessivo transitati presso l’aeroporto è pari a 264.994 passeggeri (+30,7% rispetto allo stesso periodo del 2016).

Comunicato stampa
AIRiminum 2014 S.p.A., società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino “Federico Fellini”, comunica che nel mese di settembre 2017, con riferimento all’aviazione commerciale, si è registrato un numero di passeggeri pari a 51.750 (+38,4% rispetto al 2016). I passeggeri transitati presso l’aeroporto nei primi 9 mesi del 2017 sono quindi 264.994, facendo registrare una crescita del 30,7% rispetto allo stesso periodo del 2016.

L’aviazione generale, invece, ha registrato nel mese di settembre 266 movimenti (+10,8% rispetto all’anno precedente) e 864 passeggeri (+102,8% rispetto all’anno precedente). Il dato da inizio dell’anno invece è stato di 1.778 movimenti (+14,9% rispetto al 2016) e 3.559 passeggeri (+43,3% rispetto al 2016).
Nel mese di settembre 2017:
• il numero dei dipendenti – con contratto di lavoro subordinato – del Gruppo AIRiminum è stato pari a 90 unità;
• il numero dei consulenti interni – che prestano la loro attività su base giornaliera continuativa – che hanno erogato servizi a favore di AIRiminum è stato pari a 9 unità;
• sono stati esternalizzati servizi a cooperative esterne locali per il carico e scarico bagagli, attività di handling varie e pulizia del terminal per un volume pari a circa 2.600 ore (+18,2% rispetto al mese di agosto);
• il fatturato complessivo a livello consolidato del Gruppo AIRiminum è stato pari a EUR 1.554.923 (circa EUR 30,1 a passeggero), con un aumento del 82,8% rispetto allo stesso periodo del 2016.
Nei primi nove mesi del 2017:
• Il fatturato complessivo a livello consolidato del Gruppo AIRiminum è stato pari a EUR 7.912.677 (circa EUR 29,9 a passeggero), con un aumento del 87,7% rispetto allo stesso periodo del 2016.
• Gli investimenti commerciali per la promozione dei voli presso l’Aeroporto “Fellini” sono stati pari a EUR 756.398 (circa EUR 2,9 a passeggero, sotto forma di sconti e altre promozioni alle compagnie aeree) che corrisponde a circa il 9,6% del fatturato complessivo del Gruppo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy