San Marino. Burocrazia più snella per imprese e attività commerciali

Corriere Romagna: Imprese e attività commerciali: la burocrazia diventa amica / Un decreto per eliminare la tassa di 170 euro che ogni attività saltuaria doveva pagare

 

SAN MARINO. Rapporti più semplici con la pubblica amministrazione. La Segreteria di Stato al Lavoro ha pubblicato un decreto delegato che va a modificare alcune parti della legge “Disciplina delle licenze per l’esercizio delle attività industriali, di servizio, artigianali e commerciali”.
“La modifica – recita una nota – nasce dalla necessità di rendere più semplici e snelle alcune procedure per le imprese e per le attività commerciali saltuarie. Abbiamo sempre pensato che l’iter per effettuare delle richieste e per il pagamento di alcune imposte debba essere snello, senza troppa burocrazia e questo intervento va in questa direzione”. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy