San Marino. Il sismografo di Casole registra la violenta scossa tra Irak e Iran

SAN MARINO. Anche il sismografo di Casole ha registrato  la violenta scossa di terremoto che ha colpito Irak ai confini con l’Iran. La scossa è stata chiaramente percepita anche in Turchia e negli Emirati Arabi Uniti. 

L’Ansa parla di almeno 61 persone morte accertate e altre 300 rimaste ferite al confine tra Iraq e Iran.

Magnitudo:  7.2

Ore:  18:18 (ora locale 21:18)

Profondità: 19 km

Località: 212 km NE Baghdad, Iraq; 89 km SE di As Sulaymānīyah, Iraq; 41 km S di Ḩalabjah, Iraq /

[dati Csem]

 

                                                                [Foto da Corriere della Sera on line]

Guarda i sismogrammi registrati dal sismografo di Casole, Repubblica di San Marino (RETE IESN)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy