San Marino. Ssd diventa partito: “E’ l’inizio di un progetto ancora più grande”

a.f. – L’Informazione di San Marino : Ssd diventa partito: “E’ l’inizio di un progetto ancora più grande” / Massimo riserbo sul nome che sarà proposto per la segreteria. Papabili Tony Margiotta ed Eva Guidi

SAN MARINO. E’ la fotografia del manifesto per il congresso fondativo di Ssd, tratta dall’archivio Giardi, a racchiudere e riassumere in sé, sintetizza da Ssd Marina Lazzarini, “tanto dei nostri ideali: lavoro, amore per la Repubblica, la mano dell’artigiano e la professionalità, la cultura del lavoro e la tradizione”. Così si presenta il primo Congresso di Sinistra Socialista Democratica che si costituisce in partito. “Dopo tanto lavoro e tanta aspettativa, oggi e domani arriviamo al Congresso di fondazione di Ssd. E’ stato un percorso intenso e molto partecipato, tutte le settimane c’è stato un confronto serrato, senza tralasciare nulla”, aggiunge Marina Lazzarini. Il Congresso si apre questa sera, alle 21 al Kursaal, con gli interventi degli ospiti. Invitate tutte le formazioni politiche presenti in Consiglio, le associazioni di categoria, i rappresentanti sindacali. Sabato sono previsti gli interventi egli aderenti “e di chiunque voglia portare contributo”, assicurano da Ssd, purché si rimanga nei tempi previsti per i lavori (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy