Panico alla Stazione ferroviaria di Rimini: “Igor il russo è qui”

RIMINI. Si apprende da Rimini Today di un allarme lanciato da un maresciallo dei carabinieri che stava viaggiando sul Frecciabianca proveniente da Bologna ed in arrivo a Rimini nel primo pomeriggio.

Il super ricercato ritenuto autore di innumerevoli omicidi in Emilia Romagna, è stato accolto da una sessantina di agenti in servizio che hanno circondato la Stazione Ferroviaria di Rimini in attesa del treno.

Una volta effettuato il blitz e catturato l’uomo, dai controlli è emerso che si trattava tuttavia di un cittadino originario di Napoli e non del pericoloso Killer.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy