Rimini. Accusato di aver molestato due bambine: “Erano innocenti giochi da spiaggia”

Andrea Rossini – Corriere Romagna: VIOLENZA SESSUALE: INDAGATO UN OTTANTENNE / Accusato di aver molestato due bambine: “Erano innocenti giochi da spiaggia” / Le minori confermano i fatti nel corso dell’incidente probatorio. Gli atti tornano adesso in procura.

RIMINI. Quel signore ottantenne in vacanza in compagnia della moglie, soprannominato da tutti lo “zio”, dall’accento emiliano e dai modi gentili specie con le bambine («Perché ho soltanto un nipotino ed è un maschietto») è un bonario “nonnino ” vittima di un sospetto subdolo o un pedofilo dalla doppia faccia pronto ad assecondare i propri istinti più morbosi? Per cercare di chiarire il dubbio sull’uomo, indagato da più di un anno con l’accusa di aver molestato sessualmente in spiaggia due bambine di neppure dieci anni di età dopo averle coinvolte in giochi acquatici, si è svolto nei giorni scorsi in tribunale un incidente probatorio. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy