San Marino. Commissione Affari di Giustizia: respinto il ricorso delle opposizioni

L’Informazione di San Marino: Dopo la decisione quanto accaduto in Commissione arriverà davanti al Consiglio giudiziario plenario / Il collegio garante respinge il ricorso delle opposizioni

SAN MARINO. Le vicende della Commissione Affari di Giustizia e i relativi riferimenti arriveranno in Consiglio Giudiziario Plenario. Lo aveva annunciato la maggioranza nella conferenza stampa di lunedì scorso. (…)
Il ricorso era stato presentato per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato. “Attendiamomercoledì e rispetteremo la decisione del Collegio. In caso di rigetto del ricorso dei consiglieri di opposizione procederemo con il percorso già concordato portando quanto emerso in Commissione affari di giustizia in Consiglio giudiziario plenario”, aveva chiarito Roberto Giorgetti.
Così si procederà, dunque, dopo che il Collegio dei Garanti ha dichiarato, ieri, inammissibile il ricorso presentato dai consiglieri di opposizione.Il ricorso sollevava un ipotetico conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato in merito all’ordine del giorno del Consiglio Grande e Generale convocato d’urgenza per la giornata di sabato scorso. Ieri il Collegio garante doveva decidere sull’ammissibilità o meno del ricorso. I Garanti lo hanno quindi ritenuto non ammissibile. Una decisione motivata dal fatto che a sollevare questo tipo di ricorso debba essere un organismo coinvolto, per il tramite del proprio Presidente, e non un singolo o singoli membri o consiglieri. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy