Rimini. Per la prima volta il presepe entrerà in municipio

Il Resto del Carlino: Il presepe espugna il municpio. I cattolici convertono anche il Pd / Dopo anni di battaglie il consiglio apre le porte al Bambinello

RIMINI. Il bambinello entrerà per la prima volta a Palazzo Garampi. E ci saranno anche i pastori, i Re Magi e tutti gli altri. Dopo anni di discussioni e puntuali polemiche alla vigilia di Natale, cade il tabù: si farà il presepe in municipio. La proposta di Nicola Marcello, consigliere di Forza Italia, di allestire la Natività anche nel palazzo comunale di Rimini, è stata approvata l’altra sera in consiglio. Con una maggioranza schiacchiante e bipartisan: 25 voti favorevoli e soltanto 2 astenuti, Giovanni Casadei (Pd) e Daniela De Leonardis (Patto civico). Un voto arrivato a sorpresa, visto che fino a pochi giorni fa il capogruppo del Pd Enrico Piccari aveva fatto capire che non si sentiva il bisogno di allestire un presepe anche a Palazzo Garampi, visto che ogni anno viene fatta già la mostra sui presepi (organizzata dalla Caritas) nel vicino Palazzo dell’Arengo. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy