San Marino. La neve ferma il campionato

SAN MARINO. La neve ferma il campionato sammarinese. I quattro anticipi in programma questo pomeriggio sono rinviati a data da destinarsi. Confermati, per il momento, gli incontri di domani.

[c.s.] L’abbondante nevicata che tutt’ora sta colpendo il territorio sammarinese non ha lasciato scampo al regolare svolgimento del dodicesimo turno di Campionato. Impraticabili i terreni di gioco che avrebbero dovuto ospitare i quattro anticipi, che verosimilmente – e tempo permettendo – potrebbero essere recuperati già nel corso della prossima settimana. Ci sarà dunque ancora da attendere prima di conoscere l’esito del big match tra Libertas e Tre Penne, come per verificare la tenuta della sorpresa Cailungo all’esame con la squadra più in palla del momento – si legga La Fiorita di Procopio. Non meno affascinante il confronto tra Folgore e Domagnano, o quello che mette sul piatto forse l’ultima occasione – tanto per la Virtus, quanto per il Faetano – per continuare a cullare sogni da post season.

Niente di definitivo, invece, per quel che concerne gli incontri di domani pomeriggio che – al momento – risultano confermati. Di fatto si attende di verificare l’evoluzione delle condizioni meteorologiche prima di prendere una decisione univoca: restano ad ora in calendario per le 15:00, dunque, Tre Fiori-San Giovanni, Pennarossa-Fiorentino e Murata-Cosmos.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy