San Marino. Riciclaggio, pluripregiudicato con soldi sul Titano, sequestri di case e denaro

L’informazione di San Marino: Pluripregiudicato con soldi sul Titano, sequestri di case e denaro / Al fisco italiano aveva dichiarato un reddito di 424 euro.

SAN MARINO Torna a fare parlare di sé un pluripregiudicato nato a Milano, ma residente a Rimini e, secondo le accuse mosse, con soldi sul Titano. L’uomo, 43 anni, è tornato nel mirino del  comando provinciale della Guardia di Finanza di Rimini che, al termine di complesse mirate attività ispettive, ha dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo – emesso dal Tribunale di Rimini – di beni e disponibilità finanziarie per oltre 200 mila euro nei confronti di Davide Roberto, soggetto pluripregiudicato 43enne, appunto. (…)

L’inchiesta sammarinese
L’inchiesta sammarinese per riciclaggio era scattata in seguito alla rogatoria del 2012. Peraltro l’indagine italiana prese le mosse da un fatto di sangue: l’omicidio di un tassista abusivo. Durante le perquisizioni in casa dell’omicida, Marco Zinnanti poi condannato a 30 anni, venne trovata della droga che gli inquirenti riuscirono a ricollegare a Davide Roberto. Su quest’ultimo scattò quindi l’indagine e si risalì ai suoi soldi che si trovavano a San Marino, in un conto presso Asset Banca. (…)

Leggi l’intero articolo di L’informazione pubblicato il giorno dopo

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy