Rimini. Prostituzione Una notte sulle strade del vizio

RIMINI. Nicola Strazzacapa,  Corriere Romagna: Lotta alla prostituzione. In servizio con i vigili urbani / Una notte sulle strade del sesso Lucciole, clienti, contravvenzioni / La pattuglia ‘pizzica’ un pensionato di 65 anni con una giovane di 25 anni: nessuna protesta, l’uomo chiede solo di inviare la documentazione all’avvocato

Girovagava solo al volante guardandosi intorno e cercando di mimetizzarsi nel via vai del venerdì sera. L’età non era però da quattro salti in uno dei locali notturni di Miramare e gli agenti della polizia municipale hanno deciso di non perderlo di vista.
Hanno fermato l’auto civetta in via Marconi e verso le 23 lo hanno scorto affiancarsi a una giovane prostituta dell’Est, che, dopo un rapido confabulare, è salita a bordo. L’uomo ha quindi percorso qualche centinaio di metri e una volta in via Mosca ha imboccato la viuzza che fiancheggia il parco pubblico e ha parcheggiato davanti a un paio di condomini. Senza accorgersi che i vigili lo avevano seguito, fermandosi a qualche decina di  metri di distanza. Il tempo di  coglierlo sul fatto, con i pantaloni calati e la ragazza sul sedile del passeggero in atteggiamento inequivocabile.
È un pensionato 65enne residente nell’entroterra la terza vittima in cinque giorni della nuova ordinanza antiprostituzione entrata in vigore lunedì scorso a Rimini.  (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy