Rimini. “Sul Titano il Casinò si allarga, Intervengano i parlamentari”

Andrea Oliva – Il Resto del Carlino:  “Sul Titano il Casinò si allarga, Intervengano i parlamentari” / Gioco d’azzardo, il consigliere Gianfreda contro la sala sammarinese 

RIMINI. Roulette russa, croupier, carte e soldi. Per alcuni un sogno, per altri un incubo. Kristian Gianfreda, consigliere comunale di Rimini Attiva, lancia l’allarme: «La casa da gioco che si trova a Rovereta di San Marino, a un passo dal confine, aprirà nuovi spazi per roulette, croupier e tutto quanto prevede l’esercizio». Quanto basta per riproporre la battaglia contro il gioco d’azzardo. «La giusta battaglia che stanno portando avanti molti Comuni contro il business del gioco d’azzardo attraverso il contrasto amministrativo al proliferare incontrollabile di slot machine, non rischia di apparire velleitaria se a due passi uno Stato estero permette alla luce del sole attività proibite?». LA storia si ripete. Una decina di anni fa l’allora deputato Gian Luca Galletti (oggi ministro) invocò l’intervento del ministro degli Esteri Massimo D’Alema per la sala giochi nata a Rovereta. Prima ancora la Riviera litigò sul tavolo verde. A confronto Rimini e Riccione. Era il 2002, e la Perla voleva a tutti i costi un casino. L’allora sindaco Daniele Imola ci provò a più riprese, nonostante gli scricchiolii in maggioranza. Sulla sua strada trovò Rimini, con il primo cittadino Alberto Ravaioli a sbarrargli la strada. Erano altri tempi, le slot machine nei bar non si vedevano e quando si parlava di casino ci si riferiva a lustrini ed abiti eleganti. Sono trascorsi quindici anni, dieci dalle schermaglie con San Marino, e ci risiamo. «I RAPPORTI tra lo Stato Italiano e San Marino – riprende Gianfreda – sono regolamentati da accordi bilaterali, Nell’accordo del 1953, all’articolo 47 comma 4, è definito l’impegno dello Stato sammarinese a ‘non permettere sul proprio territorio l’impianto o l’esercizio di case da gioco o di altri centri del genere comunque denominati, nei quali si svolgano giochi d’azzardo’. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy