San Marino. Lunga maratona in Aula per esaminare la finanziaria

La Serenissima: Lunga maratona in Aula per esaminare la finanziaria / Poche pause concesse ai parlamentari affinchè possano terminare il confronto sull’articolato

SAN MARINO. Tour de force consiliare per terminare l’esame del bilancio previsionale 2018: l’Ufficio di Presidenza ha definito i nuovi orari dei lavori, estendo le sedute notturne dell’altro ieri e di ieri. L’Aula così è stata impegnata tutta la notte tra martedì e mercoledì, direttamente fino l’inizio della seduta di ieri mattina, prendendosi una pausa alle ore 12.30 e per riprendere alle ore 15.30. La seduta del pomeriggio è terminata alle 19.30 e i lavori sono ripresi alle ore 21 per continuare tutta la notte e senza pause sino alla fine dell’esame del provvedimento, se necessario fino a domani mattina. BANCHE – Si è tornato a parlare, e si è riacceso lo scontro in Aula, su Cassa di Risparmio e sistema finanziario: in mattinata il dibattito si è concentrato infatti sull’articolo art.31 “Acquisto azioni Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino” e i relativi emendamenti, uno del governo e quattro soppressivi dell’intero articolo da parte di ciascun gruppo di minoranza che all’unisono hanno espresso contrarietà all’intervento. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy