Rimini. La banda del buco ‘va in bianco’

Il Resto del Carlino: La banda del buco va in bianco. Ruba solo i vestiti dalla lavanderia / In azione l’altra sera alla Galleria Sacramora

RIMINI. Ha tentato il colpo grosso, ma è andata in bianco. La ‘banda del buco’ è tornata a farsi viva l’altra notte a Viserba. Obiettivo era la galleria Sacramora che ospita il supermercato Conad, ma anche una lavanderia, una tabaccheria e diversi uffici, tra i quali una sede distaccata della Confartigianato e un oculista. I banditi hanno seguito uno schema già consolidato. Hanno forzato la porta posteriore della lavanderia, che aveva aperto neanche un mese fa e, una volta dentro, hanno tentato di praticare un buco nel cartongesso con l’intenzione di entrare successivamente nella tabaccheria e lì mettere in atto la loro razzia. Speravano di farsi il ‘regalo di Natale’, portando via ‘Gratta e vinci’ e sigarette, ma non avevano però fatto i conti con una scaffalatura in lamiera che ha bloccato sul nascere ogni loro velleità. Così i malviventi sono dovuti tornare sui loro passi e si sono messi a rovistare tra gli abiti che si trovavano nella lavanderia. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy