Coriano (Rn). Tenta di accendere il camino: la moglie muore per le esalazioni

Il Resto del Carlino : Tenta di accendere il camino: la moglie muore per le esalazioni / Anziano avvolto dalle fiamme: lo salva la figlia, ma è gravissimo

CORIANO (Rn). LEI, 78 anni, è morta per le esalazioni di fumo, lui, 85, è rimasto gravemente ustionato alle gambe dopo essere stato avvolto dalle fiamme: è in pericolo di vita. Si trova, infatti, in prognosi riservata all’ospedale «Bufalini» nel reparto di terapia intensiva del Centro Grandi ustionati: ha riportato ustioni di terzo grado al piede sinistro e alle gambe, ma presenta anche segni di una severa intossicazione da fumo. Le sue condizioni sono molto delicate. Voleva solo accendere il camino di casa, Alfredo Castellani, pensionato di 85 anni, residente a Coriano in via Maracco 30, in una casa colonica. Lo faceva ogni giorno. Ed anche ieri mattina, dopo le 10, si stava accingendo ad accendere il fuoco per riscaldare l’abitazione. SUA moglie, Elsa Maria Vandi, 78 anni, da tempo era allettata (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy