San Marino. FSGC: Procura Federale, Rosti rinuncia all’incarico

SAN MARINO. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato della Federazione Sammarinese Giuoco Calcio

[c.s.] Registrata la volontà di rinunciare al proprio ruolo di Procuratore Federale espressa dall’avv. Massimiliano Rosti e verificata l’impossibilità da parte della Federazione Sammarinese Giuoco Calcio di dissuaderlo da una decisione evidentemente presa ed irrevocabile, nonché dall’effetto immediato, il Consiglio Federale – nella seduta di ieri sera – ha conferito la titolarità della Procura Federale all’avvocato Alessandro Olei.

Già Vice Procuratore Federale, la scelta di affidare l’incarico all’avv. Alessandro Olei si pone in linea di continuità con il lavoro sin qui svolto e che – nell’imminenza del secondo grado di giudizio in relazione al provvedimento disciplinare n. 1/2017 – deve evidentemente essere portato a termine nel migliore dei modi. La Federazione Sammarinese Giuoco Calcio intende pertanto ringraziare l’avv. Rosti per il lavoro svolto sinora come Procuratore Federale.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy