San Marino. Titano nella morsa della neve, code e ingorghi lungo le strade

SAN MARINO. Ventidue mezzi meccanici, 8 autocarri e 1 spargisale in azione sulle strade di San Marino per fronteggiare l’emergenza neve. “Nonostante l’evento fosse previsto – comunica il Servizio di Protezione Civile – la concomitanza dello stesso con il traffico mattutino ha causato ritardi ed intralci alla circolazione ed ha altresì impedito il regolare dispiegarsi del servizio rotta neve. I sammarinesi, generalmente attrezzati, si sono trovati in code causate perlopiù da veicoli non adeguatamente equipaggiati provenienti da fuori territorio fra cui mezzi pesanti (camion o corriere) o autocari deputati al trasporto e consegna alimenti. Proprio questi veicoli hanno causato nodi di ingorgo in punti nevralgici della viabilità bloccando o rallentando gli stessi mezzi del servizio rotta di neve”. 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy