Rimini. Bagno di folla per Di Maio, pesa l’assenza della riminese

Mario Gradara – Il Resto del Carlino:  Bagno di folla per Di Maio, pesa l’assenza della riminese  / La Sarti non va al comizio del candidato premier. E lui non la nomina 

RIMINI. «Non è possibile rivolgere domande a Di Maio: né sul caso di Giulia Sarti, né su altre questioni. Il Movimento 5 Stelle invierà un comunicato quando lo riterrà opportuno». Fuoco di sbarramento inesorabile quello allestito da staff e guardie del corpo del candidato premier pentastellato. Entrato scortatissimo al Centro congressi di Bellaria alle 19.19 – accompagnato dall’ovazione del pubblico – dopo aver rilasciato all’esterno una breve dichiarazione alla stampa: «Chiederemo ai partiti di sottoscrivere l’impegno a dimezzare le indennità dei parlamentari e a introdurre la rendicontazione dei rimborsi». Oltre mille persone gremiscono la sala grande della struttura congressuale, sul cui schermo scorrono le immagini del Vaffa Day con Grillo. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy