San Marino. “Caso Pierfelici, cui prodest?”

SAN MARINO. “A chi giova la defenestrazione del Magistrato Dirigente?” Se lo chiede il Partito dei Socialisti e dei Democratici, intervenendo dopo la revoca dell’incarico a Valeria Pierfelici da parte del Consiglio Giudiziario Plenario.

La defenestrazione del Commissario Dirigente non è un fatto che può passare inosservato, bensì un inedito, uno spartiacque nel rapporto tra giustizia e politica, un evento storico.

Ora che finalmente si ha a disposizione uno spaccato seppur parziale perché privo di una parte significativa, scritto nero su bianco, di quanto accaduto nel Consiglio Plenario, si possono condurre delle analisi non basate sulle voci, ma sul documento del dispositivo pubblicato oggi.

Leggi il comunicato. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy