San Marino. Meteo: weekend di Pasqua insieme all’ Anticiclone africano, impennata della temperatura

Dopo un lungo inverno nevoso che si sta spingendo con i suoi colpi di coda fino a questo inizio Primavera, per i prossimi giorni potremo assistere ad un importante cambiamento nello scacchiere meteorologico europeo.
Nel corso della prossima settimana gli equilibri delle correnti in quota subiranno un lento mutamento, dal nord Africa si andrà a sviluppare un esteso Anticiclone che punterà verso la penisola italiana centro-meridionale e San Marino, spaccando dunque l’Europa in tre settori, settore occidentale: con la Spagna interessata da un vortice depressionario atlantico (che invierà instabilità anche al nord Italia) , settore centro-meridionale: con l’Italia meridionale avvolta dalle correnti calde dell’Anticiclone africano e settore orientale: con  l’est Europa interessato dalle lingue polari instabili (le stesse che ci hanno colpito nei giorni scorsi).
Questo mutamento sarà comunque graduale, dunque nei prossimi giorni il tempo tenderà lentamente a stabilizzarsi anche se non mancheranno giornate caratterizzati da nuvolosità più o meno estesa, come nella giornata di domenica 25 marzo quando il passaggio di un vortice depressionario verso il sud Italia porterà nuvole su San Marino e litorale romagnolo.
L’inizio della prossima settimana sarà caratterizzato da sole, nuvole e schiarite, dunque avremo una certa variabilità e temperature via via in aumento.
A partire da giovedì 29 e venerdì 30 marzo l’Anticiclone africano spingerà le sue propaggini verso l’Italia centro-meridionale e la temperatura schizzerà verso valori sopra la media stagionale, con punte di temperatura massima oltre i 15-16°C.
Il weekend di Pasqua e Pasquetta dunque sarà caratterizzato da valori termici sopra la media, tempo stabile soleggiato interesserà le regioni centro-meridionali, invece al nord Italia si farà sentire l’influenza delle correnti atlantiche collegate al minimo depressionario presente sulla Spagna dunque potrebbe esserci nuvolosità a tratti estesa. San Marino si troverà in mezzo a questi due elementi, dunque il tempo si presenterà nel complesso soleggiato anche se le nuvole saranno sempre in agguato. La temperatura continuerà a salire, per la domenica di Pasqua e per Pasquetta si toccheranno valori da primavera inoltrata.
immagine tratta da wxcharts.eu

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy