San Marino. Usl verso il congresso: “Lavoro, diritti, il coraggio di sperimentare”

San Marino. Usl verso il congresso: “Lavoro, diritti, il coraggio di sperimentare”

USL celebra i suoi primi 10 anni di vita

SAN MARINO. Il 13 e 14 aprile, L’Unione Sammarinese dei Lavoratori celebra il suo terzo congresso, che avrà per titolo “Lavoro, diritti. Il coraggio di sperimentare”.  Sperimentare: sarà questo uno dei “leitmotiv” del congresso USL, che con l’appuntamento celebra anche i suoi dieci anni di vita nel segno del rinnovamento. Una squadra di delegati, che saranno anche nei nuovi direttivi federali, una politica organizzativa con progetti a lungo termine, lo sviluppo delle categorie e tanto investimento nella formazione come temi caratterizzanti per la compagine sindacale.

Lavoro, diritti e coraggio di sperimentare

Disoccupazione, precarietà, irregolarità salariali, sono ogni giorno a minacciare quei diritti così faticosamente conquistati in tanti anni di battaglie sindacali. Ma ai diritti, ai quali sono certamente associati anche dei doveri, non si può rinunciare, come è sempre stato nella grande tradizione del sindacato. Di fronte alla necessità di superare momenti di crisi bisogna avere il coraggio di sperimentare nuove vie relative alla contrattazione e la concertazione, con quel senso di responsabilità, che pur riconoscendo la diversità degli interessi in gioco vuole valorizzare tutti gli spazi di collaborazione, perché gli obiettivi di chi lavora e di chi offre lavoro non sono diversi.

Leggi il comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy