Rimini. Lucciola presa a pugni e rapinata perchè si rifiuta di fare sesso

Il Resto del Carlino : Lucciola presa a pugni e rapinata perchè si rifiuta di fare sesso / L’aggressore è stato arrestato poco dopo dalla Polizia

RIMINI. PRESA a pugni e rapinata da un uomo perchè gli aveva rifiutato una prestazione sessuale. Vittima dell’aggressione, una prostituta nigeriana, di 46 anni, residente a Sassocorvaro, rimasta ferita al volto e alle mani. In manette, con l’accusa di rapina aggravata, è finito invece un cittadino del Ghana, di 22 anni, arrestato poco dopo dalla Polizia. I FATTI risalgono all’altra sera. La lucciola sta sul marciapiede di via Fratelli Bandiera, poco distante da lei ci sono altre colleghe (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy