Rimini. Gnassi: subito al lavoro per uno stadio da Serie C

Corriere RomagnaGnassi: subito al lavoro per uno stadio da Serie C

RIMINI. Ci sono stati i giorni roventi del “noi vogliamo lo stadio nuovo”. Oggi non è la più la stagione del “gigantismo”, sostituita dalla politica introdotta da Grassi («un altro calcio è possibile») che in due anni ha centrato due promozioni di fila: dall’Eccellenza alla Serie C. Nel momento della festa per il Rimini Calcio, il sindaco Andrea Gnassi promette un “Romeo Neri”all’altezza di una squadra tornata fra i professionisti. Gli uffici ieri mattina si sono messi al lavoro. (…)

Lo stadio “nuovo”. E si arriva alla questione più calda lo stadio. «Nei tre anni dal 2015 ad oggi – ricorda Gnassi – l’amministrazione ha investito parecchie risorse per riqualificare il Romeo Neri: gli uffici dei lavori pubblici si sono già attivati in mattinata (ieri) con i referenti della Lega Pro per concordare i sopralluoghi e definire le procedure per esaudire gli standard necessari per il prossimo campionato; ma al netto di tutto lo stadio sarà pronto per ospitare i prof. Questo anche grazie anche agli interventi effettuati negli ultimi anni, (dal rifacimento del campo a ottobre 2015 omologato dalla Lega Pro, all’adeguamento degli spogliatoi e servizi, passando alla manutenzione e implementazione dell’impianto di videosorveglianza fino agli ultimi interventi di manutenzione nel settore distinti) e a quelli in programma, con il rifacimento della copertura storica a cura di Anthea già autorizzato dalla Soprintendenza e il vero e proprio restauro della tribuna storica, progetto già approvato dalla giunta per il quale abbiamo attivato il meccanismo dell’Art Bonus». (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy