San Marino. Consiglio: al centro l’Agenzia per lo Sviluppo e il concorso internazionale per i medici

SAN MARINO. Al via, dalle 13.30, una nuova sessione consiliare all’interno dell’aula di Palazzo Pubblico. Si parte con una serie di nomine tra cui il Presidente del collegio sindacale di Banca Centrale, il Consiglio per la previdenza dell’Iss, la Consulta sociale e sanitaria e il Consiglio d’amministrazione dell’Istituto per l’innovazione.

Tra i punti all’ordine del giorno, saranno presentati in prima lettura, il disegno di legge – “Modifiche al Piano Regolatore Generale (PRG) – per attuazione di interventi rivolti alle imprese, finalizzati allo sviluppo economico ed occupazionale” e il pdl sulle “Modifiche Statuto Azienda Autonoma di Stato per i Servizi Pubblici”. Arrivano in seconda lettura, invece, le modifiche alla legge sulla “Regolamentazione dell’esercizio del diritto di petizione popolare mediante istanza d’Arengo”.

5 i decreti delegati da ratificare:

• Statuto dell’Agenzia per lo Sviluppo Economico 

• Modalità per l’emanazione di un bando di concorso internazionale per l’assunzione di personale sanitario e socio – sanitario dell’ISS 

• Norme per la semplificazione del calcolo del trattamento di Cassa Integrazione Guadagni  (C.I.G.)

• Provvedimenti fiscali diversi in materia di imposte sui prodotti petroliferi

• Proroga straordinaria del termine di erogazione dell’assegno familiare integrativo 

Leggi l’ordine del giorno

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy