Rimini. Omicidio, per trovare i proiettili entra in campo la Folgore

Il Resto del Carlino : Omicidio, per trovare i proiettili entra in campo la Folgore / I militari stanno battendo il luogo del delitto con il georadar

RIMINI. PER RIUSCIRE a trovare le ogive dei proiettili che hanno ucciso Makha Niang, entra in campo anche la Folgore. I militari dell’8° Genio guastatori paracadutisti di Legnago, per tutta la giornata di ieri hanno battuto l’intera area dove si è consumato l’omicidio del giovane senegalese. La Folgore è stata chiamata dalla Procura per effettuare le ricerche con il georadar, nella speranza di riucire là dove hanno fallito strumentazioni meno sofisticate (…) 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy