San Marino. Giovanili: gli Allievi Interprovinciali non fanno sconti all’Edelweiss

SAN MARINO. Riceviamo e pubblichiamo un comunicato della FSGC sugli ultimi risultati del Settore Giovanile.

[c.s.] È stato un week end di atti finali per gli Juniores Regionali di Claudio Venerucci e per gli Allievi Interprovinciali di Stefano Ceci. I primi, impegnati nella Coppa Provincia di Rimini, sabato pomeriggio hanno ricevuto la Vis Novafeltria per l’ultima giornata della fase a gironi,con la consapevolezza che anche un successo non avrebbe aperto loro le porte delle semifinali.

I biancoazzurri giocavano per la seconda posizione, da contendere proprio ai rivali di giornata. Che, a differenza loro, giocavano per trasformare quel piazzamento in un pass per l’accesso al turno successivo del torneo. È andata esattamente così: la formazione italiana è uscita dal campo di Dogana con un rotondo 3-0, risultato che ha permesso loro di salire a quota 9 punti dietro la capolista Iega Marina e di accedere pertanto alle semifinali.

Gli Allievi Interprovinciali, invece, hanno giocato ieri mattina, ad una settimana esatta di distanza dai festeggiamenti per la vittoria del girone di campionato. Per i ragazzi di Ceci si trattava del terzo impegno nello spazio di sette giorni, dato che anche in settimana erano scesi in campo per recuperare la gara con il Pietracuta.

Vittoria in quell’occasione, vittoria anche ieri: a Forlì i biancoazzurri hanno superato l’Edelweiss con un 4-2 scritto da Piscaglia (doppietta), Cremonini  e Pretelli. Ora, completato sino il fondo il percorso del girone B di campionato, Ceci e i suoi ragazzi possono concentrarsi sulla finalissima del prossimo 24 maggio contro la vincitrice dell’altro raggruppamento, la Savignanese, gara che verrà disputata sul campo neutro di San Giovanni in Marignano.

Fine settimana di sconfitte casalinghe per le due formazioni dei Giovanissimi Provinciali. Se la squadra “A” di Antonio Gespi, ieri mattina, ha ceduto di misura – 2-1 –  al Rimini United (gol biancoazzurro di Gatti), più rotondo è stato il k.o. della formazione “B”, quella guidata da Fabrizio Pascucci: 6-1 il punteggio con cui, sabato pomeriggio, l’Accademia Rimini si è imposta sul campo di Domagnano. Per i biancoazzurri, a segno Zafferani.

Cammino di campionato terminato per Esordienti Professionisti ed Esordienti Provinciali “A”, mentre gli Esordienti Provinciali “B” di Matteo Turroni, questo fine settimana, osservavano il turno di riposo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy