San Marino. Conto alla rovescia per la finalissima del campionato

SAN MARINO. Si avvicina il momento della finale del campionato di calcio tra Folgore e La Fiorita.

[c.s.] Domani sarà l’ultimo giorno in cui Folgore e La Fiorita, avversarie nella finale di campionato di mercoledì sera, daranno spazio alle parole. Alle 12:30, infatti, i rappresentanti delle due formazioni saranno protagonisti della conferenza stampa di presentazione della sfida, che si svolgerà presso la Casa del Calcio di Montecchio.

Dopodichè a parlare sarà soltanto il campo, che quest’anno – eccezionalmente – sarà quello di Montecchio. La Fiorita giocherà per difendere il titolo conquistato lo scorso anno e anche per dare la caccia al doblete stagionale. La Folgore, invece, cercherà di riportare a Falciano un trofeo conquistato l’ultima volta nella stagione 2014/2015.

C’è un dato statistico che accomuna le due contendenti: entrambe hanno vinto finora quattro Scudetti a testa. Nel 1987,1990, 2014 e 2017 i gialloblù di Montegiardino, nel 1997, 1998, 2000 e 2015 i giallorossoneri di Falciano. Ergo, chiunque vincerà mercoledì sera toccherà quota 5 e diventerà la prima inseguitrice del Tre Fiori – assestato a quota 7 – nella classifica delle squadre più vincenti in questa competizione.

Un ulteriore tema di interesse per una sfida già di per sé pregna di significato, e che mette di fronte due squadre già protagoniste di due finali Scudetto nelle stagioni passate. L’albo d’oro del torneo racconta di una vittoria a testa: per la Folgore – con il punteggio di 2-1 – nella stagione 1996/1997; per La Fiorita – con il risultato di 2-0 – nel confronto più recente, quello dell’annata 2013/2014.

In stagione le due squadre si sono affrontate due volte, sempre in campionato, e in entrambi i casi ad avere la meglio è stata La Fiorita. Tutte e due, inoltre, hanno vinto il proprio girone sfruttando la migliore situazione negli scontri diretti rispetto alla seconda in classifica, che nel caso dei gialloblù era il Tre Penne mentre in quello dei giallorossoneri la Libertas. In generale, i giallorossoneri non battono i gialloblù dal 16 maggio del 2015.

La Fiorita ha fatto registrare il miglior attacco dellla stagione regolare e ha vinto 24 delle ultime 25 partite disputate sui due fronti. La Folgore, invece, vanta la miglior difesa della regular season.

Domani l’una e l’altra risponderanno alle domande di coloro che interverranno alla conferenza stampa. Poi la parola verrà lasciata al campo. E sarà proprio quest’ultimo a stabilire quale delle due squadre sarà incoronata regina del 33° Campionato Sammarinese.

I sei nomi di coloro che comporranno la squadra arbitrale deputata a dirigere la finale verranno resi noti nella giornata di domani.

L’ingresso alla partita sarà completamente gratuito.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy