San Marino. Il Segretario Santi in visita all’Oms a Ginevra

SAN MARINO. Riceviamo e pubblichiamo un comunicato della Segreteria di Stato per la Sanità sulla visita del Segretario Santi all’Assemblea OMS a Ginevra.

[c.s.] Il Segretario di Stato per la Sanità Franco Santi è intervenuto durante la sessione plenaria della 71′ Assemblea Mondiale della Sanità di martedì pomeriggio a Ginevra.

Il tema su cui ha focalizzato il suo intervento è quello della Copertura Sanitaria Universale, un argomento su cui San Marino può e deve portare la propria esperienza. Infatti dal 1955, con la nascita dell’Istituto per la Sicurezza Sociale, il nostro Paese può considerarsi tra i primi al mondo a garantire per ogni cittadino e residente la copertura totale sanitaria. Nel discorso del Segretario non è mancato un riferimento alla necessità di mantenere questo privilegio nonostante la crisi economica che colpisce San Marino e il mondo, investendo in salute con mirate politiche di prevenzione e di educazione a corretti stili di vita. I cittadini, come tutte le istituzioni, devono essere coinvolti nei processi decisionali e nella corretta informazione, poiché sono i primi beneficiari dei servizi, ma soprattutto i principali contribuenti del pubblico servizio. In ultimo, il Segretario ha ringraziato il Direttore dell’Ufficio Regionale dell’OMS per il forte sostegno e collaborazione degli ultimi 5 anni per la realizzazione della piattaforma dei Piccoli Paesi in campo sanitario. Molte delegazioni hanno deciso di intervenire durante la sessione plenaria riguardo all’emergenza sanitaria a Gaza e sulla nuova epidemia di Ebola in Congo, ribadendo l’impegno dell’OMS, a 70 anni dalla sua fondazione, nella tutela della salute di tutti in ogni parte del mondo. La partecipazione della delegazione sammarinese composta dal Segretario di Stato alla Sanità e dal Direttore dell’Authority Sanitaria Gabriele Rinaldi, è stata una occasione per presentare San Marino al Mondo e per ribadire l’ impegno del nostro Paese nella tutela della salute.

“La nostra presenza all’Assemblea – spiega il Segretario Franco Santi – è stata anche l’occasione per incontrare i Ministri della Salute degli altri 7 paesi della piattaforma della “’Small Countries Initiative’ e discutere con loro delle prospettive future a cui la Repubblica San Marino porterà il proprio contributo”.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy