San Marino. L’Università cerca un nuovo collaboratore

SAN MARINO. L’Università di San Marino cerca un collaboratore alle attività di ricerca nel settore del Design strategico con le comunità locali.
Le selezioni sono aperte fino al 26 giugno, richiesta una laurea in Design o Architettura

[c.s.] Una figura che abbia alle spalle esperienza in ricerche e progetti nazionali e internazionali nell’ambito del design strategico, del design per i modelli di sviluppo locale, del design per l’innovazione sociale e per la cooperazione internazionale. Questo il profilo al quale l’Università degli Studi della Repubblica di San Marino affiderà un assegno di ricerca della durata di un anno con cui dare nuovo impulso alle attività che vedono da tempo il corso di laurea in Design dell’Ateneo sammarinese contribuire ad alcune delle pratiche più significative nei processi di sviluppo locali nei Paesi emergenti.
Le procedure che porteranno alla selezione della figura che si occuperà della ricerca sono state recentemente attivate attraverso un bando nel quale vengono descritti, oltre ai requisiti richiesti per la partecipazione, gli obiettivi scientifici di un’analisi che finora ha approfondito “la definizione di strategie di attivazione di azioni e attori delle filiere locali, di metodologie per il trasferimento tecnologico nel rispetto delle culture e delle tradizioni locali, e il ruolo del design nei processi di sviluppo culturale artigianale o industriale delle piccole imprese”.
In questa cornice, la figura selezionata ipotizzerà “un modello di intervento partecipato o una modalità cooperativa, dai caratteri innovativi, che potenzialmente ed eventualmente possa essere sperimentata direttamente anche nel corso dello svolgimento del periodo di ricerca e possa poi essere applicato in differenti contesti geografici, economici, sociali e politici”, da inserire nella più ampia attività internazionale “che negli ultimi decenni ha visto impegnate varie università e istituzioni intorno alla sperimentazione, classificazione e teorizzazione di modelli possibili di affiancamento e supporto allo sviluppo e trasferimento di conoscenza e tecnologia”.
Le domande di partecipazione al bando, chiamato ”Procedura di selezione mediante valutazione comparativa per il conferimento di un assegno per la collaborazione ad attività di ricerca presso il Dipartimento di Economia, Scienze e Diritto”, devono pervenire entro le ore 12 del 26 giugno 2018 al Dipartimento di Economia, Scienze e Diritto, in via Salita alla Rocca 44, San Marino Città. Fra i requisiti richiesti compaiono una laurea magistrale in Design o Architettura, la conoscenza della lingua inglese e un’età non superiore ai 35 anni. Il bando completo è consultabile sul sito www.unirsm.sm, nella sezione “bandi, concorsi e selezioni”, presente nell’area “Ateneo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy