San Marino. Imprenditore lombardo denunciato dalla Guardia di Finanza

SAN MARINO. L’informazione di San Marino: Evasione IVA, 20 milioni non dichiarati e falsi crediti per 3

Una segnalazione di anomale movimentazioni finanziarie con San Marino scoperchia una grossa evasione fiscale. Protagononista un imprenditore edile italiano che, secondo l’accusa formulata dalla Guardia di Finanza, in 4 anni, avrebbe evaso il Fisco italiano non dichiarando redditi per circa 20 milioni di euro e utilizzato crediti falsi Iva per oltre 3 milioni di euro. L’operazione è stata condotta dalle Fiamme Gialle di Brescia e coordinata dalla Procura della Repubblica della città lombarda. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy