San Marino. Esecutivo a Tamagnini: “Meglio i bambini di questo governo che i ladri degli anni d’oro”

L’informazione di San Marino: L’Esecutivo a Tamagnini: “Meglio i bambini di questo governo che i ladri degli anni d’oro”.

SAN MARINO. L’abbandono del tavolo da parte della Csu del confronto in cui il governo era mediatore tra banche e sindacati, ha generato nel fine settimana uno scontro a distanza sulla Tv di Stato nel quale alle critiche del governo alla Csu per avere lasciato il confronto dopo appena 10 minuti, il segretario della Csdl Giuliano Tamagnini ha lanciato i suoi strali. Finché ieri il governo con una nota biasima lo strano atteggiamento di Tamagnini. “L’arcano è ormai svelato. Il Segretario Generale della Csdl è ossessionato dal nostro governo – scrive l’esecutivo – e lo è a tal punto da non perdere mai l’occasione pur di inasprire il livello della conflittualità, persino quando la ragionevolezza e la logica dovrebbero condurre ad assumere un atteggiamento più serio e responsabile. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy