San Marino. Il sistema scolastico non può essere riorganizzato in un’ ottica di spending review

SAN MARINO. La Federazione Pubblico Impiego USL torna sul tema della riforma generale del Sistema Scolastico.

[c.s.] “Consapevoli che la Repubblica di San Marino sta attraversando un momento difficile è comunque di fondamentale importanza mantenere alto il livello qualitativo e formativo del settore scolastico fino addirittura a migliorarlo, per il futuro delle giovani generazioni”. Questo è quanto emerso nel corso dei confronti fra USL, Corpo Docente e Segreteria Istruzione, che da sempre sostengono tale tesi. Ma la bozza di Decreto Delegato che vorrebbe intervenire sul Sistema Scolastico sembra non andare in questa direzione. (…)

Leggi il comunicato integrale.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy