Rimini. Altri sei mesi per Tavares, vicenda Gessica Notaro

Andrea Rossini, Corriere Romagna: Per l’aggressione con l’acido e lo stalking ha preso complessivamente 18 anni / Nascose il cane alla giustizia altri sei mesi per Tavares / Nuova condanna al presunto sfregiatore capoverdiano di Gessica Notaro 

RIMINI Piove sul bagnato per Edson Tavares,il presunto responsabile dello sfregio con l’acido all’ex fidanzata Gessica Notaro. Gli è stata inflitta, infatti, una nuova condanna a sei mesi di reclusione per aversottratto il proprio cane all’autorità giudiziaria, dopo che l’animale era stato sottoposto a sequestro disposto nel corso di un procedimento penale per presunti maltrattamenti animali. Al capoverdiano, detenuto a Forlì e difeso nell’occasione dall’avvocato Andrea Tura, non è stato concesso il beneficio della sospensione della pena. La sentenza va così ad aggiungersi, in attesa dei giudizi di secondo grado,alle condanne finora accumulate per complessivi diciotto anni di reclusione (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy