Rimini. Un’altra minorenne in coma etilico

RIMINI. Corriere di Romagna: Un’altra ragazzina in coma etilico: caccia a chi le ha venduto la vodka

È crollata all’ingresso di un locale sulla spiaggia vicino al porto e gli amici che erano con lei, quando hanno visto che non c’era modo per farla tornare in sé, hanno chiamato l’ambulanza. La ragazzina, una studentessa quindicenne della zona (vengono omessi dei dettagli per non rendere neppure indirettamente riconoscibile la minorenne) alle prese con una delle prime serate di libertà dalla famiglia, ha esagerato con l’alcol e, attorno all’1.40, è stata ricoverata d’urgenza in ospedale in condizioni di “coma etilico”. (…)

Fortunatamente si è ripresa senza problemi dall’intossicazione alcolica ed è stata già dimessa, ma a pagare per un ripetersi di situazioni che mettono a repentaglio la salute dei ragazzi potrebbe essere il negoziante che le ha venduto, a prezzo stracciato, quel liquore ad alta gradazione alcolica. (…)

Un’altra delle indagini in corso, sempre per quanto concerne la polizia, riguarda un diciassettenne collassato nel parcheggio di una tra le discoteche più eleganti delle colline riccionesi.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy