San Marino. 26enne italiano trovato in possesso di sostanze stupefacenti

SAN MARINO Un cittadino italiano di 26 anni è stato fermato in Repubblica in possesso di sostanze stupefacenti.

[c.s.] Il personale del Reparto Operativo e di Polizia Giudiziaria della Gendarmeria, sempre impegnato nel combattere anche lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti, nel tardo pomeriggio di venerdì 20 luglio 2018 è stato impiegato in un’attività che ha permesso di individuare e fermare un cittadino italiano di anni 26, residente in Provincia di Rimini, mentre si trovava in Repubblica con quattro grammi di cannabinoidi. La sostanza stupefacente era suddivisa in grammi 0,80 di marijuana e grammi 3,20 di hascisc. Il giovane, dopo le prime verifiche eseguite, veniva accompagnato presso gli Uffici del Reparto operante, dove alla presenza dell’Avvocato d’Ufficio Pro-tempore, veniva interrogato e deferito in stato di libertà alla Magistratura. Le indagini in corso sono coordinate dal Commissario della Legge Avv. Antonella Volpinari.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy