San Marino. “Ora c’è una legge contro i furbetti”. “Iniziativa popolare è uscita stravolta”.

L’informazione di San Marino: “Ora c’è una legge contro i furbetti”. “Iniziativa popolare è uscita stravolta / L’Aula approva il provvedimento sui Crediti monofase.

SAN MARINO. Clima teso in Aula quando arriva, per l’approvazione, il Pdl di iniziativa popolare (ma, secondo l’opposizione, snaturato rispetto alla stesura originale e diventato un progetto di legge governativo) sui crediti monofase e crediti d’imposta alle banche. Legge che passa con 29 voti favorevoli, 13 contrari e 6 astenuti. Ma che apre lo scontro politico tra maggioranza e minoranza consiliare. Commenta il segretario alle Finanze, Simone Celli: “Una materia quella de crediti da recuperare che si presta a demagogia e populismo e che deve essere affrontata in termini tecnici e amministrativi ragionevoli ed equilibrati. (…)

Celli: “Il Pdl presentato dai cittadini ci ha permesso di avere un punto di partenza su cui intraprendere un percorso legislativo” (…)

Lonfernini, Pdcs: “Purtroppo del testo orginario c’è rimasto ben poco e la politica ha dimostrato di essere rimasta indietro” (…)

Capicchioni, Psd: “Quanto approvato credo sia soltanto una pia illusione quello che sta scritto in questa norma cozza coi dati” (…)

Giorgetti, Rf: “Il collega Capicchioni dice che l’80% dei crediti monofase non è più recuperabile Non so proprio su che basi lo dica” (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy